Dopo mezzo secolo il ritorno delle pergamene dell’antica Diocesi di Caiazzo – La mostra fino al 2 aprile

piccolissimoNel solco di “Custodi della Memoria, percorsi reali e virtuali nelle collezioni della Biblioteca e dell’Archivio Diocesani”, ecco un nuovo grande evento:
HOC INSTRUMENTUM SCRIPSI EGO” – IL NOTARIATO CAIATINO NELLE PERGAMENE DELL’ARCHIVIO DELL’ANTICA DIOCESI DI CAIAZZO

Nel mese di dicembre del 2016, lo sforzo e l’impegno profuso dalla Diocesi di Alife-Caiazzo ha consentito il rientro nella sede caiatina del fondo di pergamene appartenenti all’antica Diocesi di Caiazzo. Il fondo consiste di 1411 documenti pergamenacei che coprono un arco cronologico piuttosto ampio compreso tra l’anno 1007 e il 1887, momento cui è riferibile l’ultimo testimone del corpus.
La mostra, inaugurata il 25 marzo u.s. da un convegno cui hanno preso parte, tra gli altri, il Prefetto dell’Archivio Segreto Vaticano, S. E. Mons. Sergio Pagano, e il Direttore dell’Archivio di Stato di Napoli nonchè Soprintendente ai beni archivisitici e librari per la Campania, Dott. Paolo Franzese, è allestita in occasione del recupero al patrimonio storico del nostro territorio dell’importante fondo delle Pergamene di Caiazzo, avvenuto dopo 50 anni di deposito presso l’Archivio di Stato di Napoli.Realizzata come un viaggio tra “reale e virtuale” persentando nel percorso innovative istallazioni multimediali e tecnologia 3D che rendono la visita interattiva e coinvolgente sopratutto per le nuove generazioni, la mostra, è aperta tutti i giorni fino al 2 aprile, e presenta la realtà del notariato caiatino ponendo particolare attenzione al periodo riferibile alla seconda metà del XIII secolo.Con l’occasione sono presentate ed esposte anche tre tra le pergamene più antiche dell’Archivio: la cosiddetta “pergamena di Santo Stefano” (1007), la donazione di Rainulfo al vescovo Orso (1117) e, sempre di Rainulfo, conte di Alife, una donazione privata del 1129.Gli orari di apertura:

  • Da lunedì a sabato, dalle h. 9,00 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 20,00
  • Domenica, dalle h. 10,00 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 20,00

Per informazioni: archivio@diocesi-alife-caiazzo.it – tel. 0823912707 – 3285368873